Francesca Lopez

Bio


Francesca Lopez, collaboratrice di cattedra di Sociologia della Comunicazione e dei Media, Comunicazione Pubblicitaria e Gender e Media (prof.ssa Elisa Giomi) presso l’Università di Roma Tre.Ha conseguito la laurea triennale in ‘’Scienze e Tecnologie delle Comunicazioni’’ presso l’università La Sapienza di Roma con una tesi in Linguaggi e Formati del Cinema e dell’audiovisivo dal titolo ‘’Sfruttamento e Sublimazione – la rappresentazione della donna attraverso la pittura, il cinema e la televisione’’. Ha conseguito la laurea magistrale in ‘’Cinema, Televisione e Produzione Multimediale’’ presso il Dams di Roma Tre con una tesi in Gender e Media dal titolo ‘’La rappresentazione della violenza maschile contro le donne nelle serie TV crime; RIS delitti imperfetti e The Fall a confronto’’. Ha partecipato alla ‘’Alta Scuola Internazionale di Sociologia Luigi Sturzo’’ e al corso di analisi metodologica quali/quantitativa NVIVO. Ha infine conseguito il diploma di master in ‘’Studi e Politiche di Genere’’ di I livello presso l’università di Roma Tre.
Collabora da Dicembre 2017 con l’ufficio stampa di AIDOS (associazione italiana donne per lo sviluppo).
E’ componente del gruppo di ricerca attualmente incaricato del monitoraggio della figura femminile nella programmazione Rai come analista dei contenuti televisivi: schedatura e valutazione di programmi televisivi; attività di monitoraggio e analisi di fiction televisive internazionali e nazionali, programmi di intrattenimento e tv movie. 
Specializzata in ‘’Gender e Media Studies’’, la sua ricerca si basa sull’analisi della rappresentazione della violenza di genere, di tipo letale, nelle serie TV crime, horror e pornografia, con un particolare focus sui cadaveri femminili.