Isabella Pinto

Bio


Isabella Pinto, Ph.D. European Label in Studi Comparati e Teoria della letteratura, è ricercatrice indipendente, attivista, redattrice di IAPh-Italia e dramaturg. Ha collaborato con riviste culturali e scientifiche tra cui DWF, Testo & Senso, Alfabeta2, L’ospite ingrato e lavorato nel mondo dell’editoria romana. Nel 2018 Ha curato i volumi digitali Women Out of Joint. Dopo Hegel, su cosa sputiamo? e Bodymetrics. La misura dei corpi. Quaderno Tre: crisi, conflitto, alternativa . È in via di pubblicazione il suo primo volume monografico Elena Ferrante. Poetiche e politiche della soggettività (2020) per l’editore Mimesis.
Dal 2017 al 2019 ha coordinato il Modulo Arti, insieme a Ilenia Caleo. Dal 2020 coordina il Modulo Narrazioni.