diritti

Diritto Diritti Giustizia 2019

Femminismo Giuridico. Teorie e problemi
Modulo accreditato presso il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, Roma

Cosa

Questo modulo intende fornire un quadro teorico di insieme sul rapporto complesso e conflittuale che intercorre tra il pensiero femminista (e i recenti studi di genere) e i campi del diritto, dei diritti e della giustizia (e le relative pratiche forensi e casistica).
Superando una lettura del sapere giuridico e socio-giuridico, centrata sulla panoramica dei “diritti delle donne”, si forniranno strumenti, teorie ed esperienze atte a delineare la prospettiva del  “femminismo giuridico”, per affrontare campi particolari del sapere giuridico e socio-giuridico come la criminologia, la devianza, il diritto delle migrazioni, il diritto penale, e per approfondire questioni che toccano in diretta i saperi e le vite delle donne, come la sessualità, la procreazione, l’immigrazione, i confini, la violenza, la vulnerabilità sociale.
Tale itinerario si svilupperà a partire dal rapporto complesso eguaglianza/differenza, così come elaborato dalle autrici italiane più importanti in ambito giuridico – Letizia Gianformaggio, Tamar Pitch, Silvia Niccolai e Lia Cigarini.

Mappa didattica – l’elenco delle docenti invitate e i temi in discussione. Il calendario definitivo sarà pubblicato alla chiusura delle iscrizioni. Vedi anche il Modulo dell’edizione 2018 e dell’edizione 2017

8 novembre 2019
Lectio Magistralis di Lia Cigarini: Il vuoto legislativo come libertà
Introduzione di Anna Simone, Ilaria Boiano, Angela Condello

15 novembre 2019
Devianza femminile, criminalizzazione, Stigma- prima parte

Anna Simone: La devianza femminile nell’ordine discorsivo della criminologia
Valeria Verdolini: Criminologia/Devianza/Sicurezza
Teresa Manente: La pratica femminista del processo dinanzi alla razzializzazione della violenza contro le donne

22 novembre 2019
Devianza femminile, criminalizzazione, Stigma- seconda parte

Claudia Mantovan: Le detenute transgender
Stefania Ferraro: La semimbecille e altre storie
Federica Pedace: Vittime, vittimologia, vulnerabilità

29 novembre 2019
Eguaglianza, differenza, differenze

Angela Condello: Letizia Gianformaggio e l’eguaglianza giuridica
Chiara Giorgi: Eguaglianza/differenza
Ilaria Boiano: Tamar Pitch, differenza, differenze e diritti fondamentali

6 dicembre 2019
Il femminismo e l’esperienza giuridica

Anna Simone: Silvia Niccolai e l’esperienza giuridica
Angela Condello: Sesso/sessualità/riproduzione
Ilaria Boiano: L’accesso all’aborto: un percorso attraverso le strategie di contenzioso internazionale tra libertà di autodeterminazione e stigma

13 dicembre 2019
Femminismo, frontiere e diritti

Ilaria Boiano: Cittadinanza/Frontiere
Giorgia Serughetti: L’esperienza viva dell’esilio e del rifugio nelle storie e negli scritti di filosofe del Novecento: Hannah Arendt, Simone Weil, Maria Zambrano, Agnes Heller 
Cristina Cecchini: La valutazione della idoneità genitoriale delle donne migranti

Quando

dall'8 novembre al 13 dicembre 2019, il venerdì dalle 14 alle 19:30