storico_filosofico copia

Storico – Filosofico 2021

Genealogie del pensiero politico nei movimenti femminili e femministi. Per un aggiornamento della ricerca e degli strumenti di analisi azione e intervento.

Cosa

Per cogliere le dinamiche del contemporaneo occorre guardare al presente con uno spessore genealogico, nella consapevolezza dei conflitti, delle forme di composizione, degli obiettivi, delle alleanze, che le relazioni tra generi hanno conosciuto attraverso i secoli. Il modulo mira dunque a  ripercorrere e individuare posizionamenti e categorie che donne e movimenti hanno portato a espressione nella vita associata e che – eccedendo il canone disciplinare e le grammatiche della tradizione – ancora e di nuovo rischiano l’oblio.
Più in particolare i femminismi, che si caratterizzano per il legame tra vita, azione e pensiero, hanno portato a invenzioni e posizioni impreviste: nuove pratiche, lotte, soggettività e un pensiero che non crede nel neutro, nell’astrazione, negli universali, bensì nell’esperienza e  nelle soggettività incarnate. La stessa vita di relazione diventa terreno politico e la politica, non più identificata con i luoghi del potere e delle istituzioni, si fa pratica quotidiana e diffusa di pensiero e di cambiamento.

È possibile seguire le lezioni anche effettuando l’iscrizione al singolo modulo o iscrivendosi come uditrice.

Mappa didattica – l’elenco delle docenti invitate e i temi in discussione. Vedi anche le edizioni 2020, 2019, 2018 e 2017.

27 febbraio
Lectio Magistralis e introduzione al modulo
Introduzione delle coordinatrici 
Anna Scattigno Storia delle donne/storia di genere
Caterina Botti Soggetti imprevisti: il pensiero femminista tra affermazione di sè, interrogazione e consapevolezza critica

6 marzo
Culture politiche delle donne (XVIII e XIX secolo)
Vinzia FiorinoIl genere della cittadinanza: diritti civili e politiche delle donne
Raffaella BaritonoGolden Cables of Sympathy: reti e movimenti delle donne nello spazio atlantico nel lungo Ottocento

13 marzo
Culture politiche delle donne (XIX-XX secolo)
Daniela RossiniLa dimensione internazionale dei movimenti delle donne: uno sguardo di lungo periodo
Paola StelliferiArchivi, storia e memoria: l’ordito di un racconto transgenerazionale

20 marzo
Maternità, sessualità, lavoro riproduttivo
Federica CastelliLe madri e le spose. La libertà delle donne tra maternità e lavoro riproduttivo
Alessandra Gissi Storia dell’aborto: uno sguardo di lungo periodo 
Paola StelliferiContro l’aborto clandestino: prospettive e mobilitazioni femministe

27 marzo
Contro il patriarcato, contro l’eteronormatività
Valeria MercandinoPratiche, alleanze, conflitti: mappe del lesbofemminismo in Occidente
Carlotta CossuttaFuori norma: dai femminismi ai transfemminismi passando per il queer

10 aprile
Fuori luogo. Tavola rotonda sui femminismi  postcoloniali
Tavola rotonda a cura di Paola Stelliferi e Federica Castelli, con Liliana Ellena, Serena Fiorletta, Alessandra Chiricosta e restituzione di fine modulo.

 

Mappa didattica

Quando

dal 27 febbraio al 10 aprile 2021, il sabato mattina (9.30-13.30)