lineamenti-2022

Lineamenti 2022

Lineamenti teorico-politici di femminismi, genere, differenza

Cosa

Cinque incontri dedicati ad autrici fondamentali per orientarsi nella costellazione dei femminismi.
I mutamenti sociali e culturali degli ultimi decenni hanno portato in primo piano la presenza delle donne in ogni dimensione della vita associata. Una forza che si era già espressa in mille forme, non sempre registrate dal Canone, nella storia precedente e nelle culture diverse da quella occidentale. Il modulo si propone di offrire strumenti elementari e fondamentali per affrontare sia le retoriche sia le analisi più avanzate del contemporaneo. Intervenendo su una lacuna della formazione accademica, ma anche sulla discontinuità nella memoria delle lotte e dei saperi prodotti dalle donne, l’iniziativa si rivolge a chi desidera apprendere, aggiornarsi, discutere, disporre di strumenti per l’azione.

Mappa didattica – i temi in discussione e le docenti invitate. Per un’idea dei contenuti vedi anche le edizioni precedenti all’interno della sezione Archivi

4 marzo
1. Federica Giardini introduce Colette Guillaumin
2. Federica Castelli introduce Nicole Loraux

11 marzo
1. Serena Fiorletta introduce Elsie Clews Parsons
2. Alessandra Chiricosta introduce le Kung fu Nuns, monache dell’ordine Drukpa Kagyu, del monastero della montagna Druk Amitabha, Kathmandu, Nepal.

18 marzo
1. Ingrid Colanicchia e Roberta Paoletti introducono Olympe de Gouges
2. Ilaria Boiano introduce Carole Pateman

25 marzo
1. Ilenia Caleo introduce Monique Wittig
2. Angela Balzano introduce Donna Haraway
3. Lavinia Marziale introduce Alexandra Elbakyan

1 aprile
1. Francesca Lopez introduce Julia Kristeva
2. Isabella Pinto introduce Ursula K. Le Guin

Mappa didattica

Quando

dal 4 marzo al 1 aprile, il venerdì a partire dalle 15.00