storico-filosofico

Storico-Filosofico 2023

Genealogie del pensiero politico nei movimenti femminili e femministi. Per un aggiornamento della ricerca e degli strumenti di analisi azione e intervento.

Cosa

Il modulo intreccia la prospettiva filosofica con quella della storia delle donne e di genere. Attraverso sei incontri tematici, verranno approfondite alcune questioni fondamentali legate alla costruzione storica dei generi e agli sviluppi delle filosofie femministe, transfemministe e queer: dalla violenza maschile contro le donne alla salute riproduttiva, dalla cittadinanza al rapporto delle donne con il nazionalismo e l’imperialismo. Muovendosi in uno scenario diacronico, il modulo intende dunque fornire strumenti analitici utili alla comprensione di temi e problemi centrali nel dibattito politico-culturale contemporaneo.

È possibile seguire le lezioni anche effettuando l’iscrizione al singolo modulo o iscrivendosi come uditrice.

Mappa didattica – i temi in discussione e le docenti invitate (in aggiornamento). Per un’idea dei contenuti vedi anche le edizioni precedenti all’interno della sezione Archivi

4 marzo 2023 
Il pensiero sessuato e la storia delle donne e di genere

Introduzione delle coordinatrici
con Federica Giardini e Raffaella Sarti

11 marzo 2023
Donne e cittadinanza
con Giorgia Serughetti e Catia Papa

18 marzo 2023
Soggetti imprevisti
con Paola Stelliferi e Maya de Leo

25 marzo 2023
Violenza maschile contro le donne/violenza di genere
con Laura Schettini e Nadia Filippini

1 aprile 2023
Riproduzione e aborto
con Alessandra Gissi e Paola Stelliferi

15 aprile 2023
Femminismi/ Transfemminismi
con Antonia Caruso e Carlotta Cossutta 
Restituzione di fine modulo

 

Mappa didattica

Quando

dal 4 marzo al 15 aprile, il sabato mattina dalle 9.30 alle 13.30